Questa gita ci permetterà di apprezzare il paesaggio e le caratteristiche di alcuni centri abitati dell’alta pianura friulana, noti per la cosiddetta cultura “dal clap”: la cultura del sasso, sorta qui a motivo della tradizionale povertà del suolo agricolo di una zona ricca solamente dei ciottoli lasciati nel terreno dal millenario scorrere dei fiumi Corno e Tagliamento, i corsi d’acqua che la attraversano da nord a sud. Sedegliano, Flaibano, Mereto di Tomba e Dignano: tra questi quattro piccoli Comuni è fiorita una cultura, appunto la cultura del clap. La presenza dei ciottoli ha da sempre caratterizzato sia l’architettura spontanea che l’intera vita degli abitanti di questi luoghi. Il sasso di fiume, un materiale povero, ha partorito una civiltà ricca di forme, fatta di fortificazioni più antiche di Troia, di borghi acciottolati ad anello, di guadi protetti da Santi e attraversati da Imperatori e Papi. Attraversando lentamente questa pianura sarà impossibile non ricordare David Maria Turoldo, originario proprio di qui, cantore dei ritmi e delle tradizioni di questi paesi anche nella sua opera più nota: il film “Gli Ultimi”. Il tempo però è passato e, soprattutto dopo i pesanti riordini fondiari degli anni ‘80, il paesaggio e le condizioni di vita degli abitanti sono profondamente cambiati. Da Udine, attraverso strade quasi sempre a scarso traffico, raggiungeremo Plasencis, Mereto di Tomba, e, di seguito, altri piccoli centri fino ad arrivare all’argine del Tagliamento. Percorreremo l’interessante Stradone Manin, un rettilineo sterrato di circa 9 chilometri che in origine collegava il lato nord della Villa Manin al paese di Flaibano. L’itinerario qui proposto lo si percorrerà in due fasi per una lunghezza di circa 5 chilometri. Dopo una sosta per il pranzo nei pressi di Turrida, lungo il corso del Tagliamento, rientreremo a Udine attraverso Pantianicco, Blessano e Colloredo di Prato.

PERCORSO: totale km 75 circa ( 83% asfalto 17% sterrato) completamente pianeggiante, indicato di difficoltà media solamente per la lunghezza del percorso. BICI con camera d’aria di ricambio.

PARTENZA alle 9.00 da Udine – Parco Moretti (angolo via Mentana-via Moretti)

RIENTRO verso le 17.00, sempre al parco Moretti PAUSA PRANZO al sacco a Turrida di Sedegliano lungo il Tagliamento COSTO per assicurazione e organizzazione: 3 euro per i soli soci FIAB

ISCRIZIONE entro sabato 11 aprile telefonando al capogita Gianfranco Aloisi 339 1443047, o scrivendo ad abicitudine@gmail.com

 
Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.